Santelli, Arnolfo

Identity area

Type of entity

Person

Authorized form of name

Santelli, Arnolfo

Parallel form(s) of name

Standardized form(s) of name according to other rules

Other form(s) of name

Identifiers for corporate bodies

Description area

Dates of existence

History

«Toscano, di Signa, Arnolfo Santelli si interessò a Garrone dopo aver letto, ne "La Lucerna" del dicembre 1928, la novella Lolò, poi sempre esclusa dalle raccolte di prose che, nel tempo, sono state date dal marchigiano. Prefigurandosi ed anzi proponendo a Garrone una collaborazione al proprio progetto antologico, il toscano intendeva, con la II Adunata della Poesia [...] offrire un panorama di letteratura contemporanea accogliendo specialmente il contributo di nuovi scrittori. Spirito eclettico, e non di rado bizzarro, Arnolfo Santelli du, in proprio, versatile autore di novelle, romanzi, saggi critici e biografie [...]» (Dino Garrone, "Carteggi con gli amici (1922-1931)", a cura di Tiziana Mattioli e Anna T. Ossani, introduzione di Giorgio Cerboni Baiardi, Ancona, Banca Popolare dell'Adriatico, 1994, v. 1, p. 627)

Places

Legal status

Functions, occupations and activities

Mandates/sources of authority

Internal structures/genealogy

General context

Relationships area

Related entity

Garrone, Dino (2 marzo 1904 – 10 dicembre 1931 [1904/03/02 - 1931/12/10])

Identifier of the related entity

DG

Category of the relationship

associative

Dates of the relationship

Description of relationship

Control area

Authority record identifier

Institution identifier

Rules and/or conventions used

Status

Level of detail

Dates of creation, revision and deletion

Language(s)

Script(s)

Sources

Maintenance notes